Anteprima 2020: Scott Vapor

Dopo il test dell’abbinata Casco+Maschera Scott  che ci aveva particolarmente soddisfatto, non vedevamo l’ora di provare ancora qualcosa del marchio svizzero. L’occasione si è presentata appena dopo Ispo quando i ragazzi di Scott ci hanno chiesto se ci andava di provare una maschera della collezione 2020. La Vapor. Vediamola insieme.

Le caratteristiche

La maschera Vapor con lente Amplifier è stata creata per fornire un sistema innovativo di ventilazione con un design unico. Ha un fit molto wide, è larga e si puà indossare comodamente gli occhiali al di sotto della maschera. Ha un design semi-rimless frame, ovvero senza bordi. In realtà un piccolo bordino c’è nella parte esterna, quello che manca è nella parte centrale della lente. Proprio il bordo laterale è il segreto della Vapor, tra lente e frame c’è un gap, che permette la circolazione dell’aria. Il risultato è semplice, la maschera non si appanna mai.  Notate le prese d’aria sui lati, in questa foto. 

 

Inoltre sulla lente c’è un’altra tecnologia proprietaria. Ovvero la Amplifier, che consente alla lente di personalizzare la curva di trasmissione della luce. In sostanza è come un diaframma di una macchina fotografica. Attenzione però, questo riguarda solo la quantità di luce, non la qualità. Per cui sotto il punto di vista della visibilità (abbiamo testano una S2 parzialmente soleggiato) la lente è versatile e permette sempre di vederci bene. Quando la luce diventa piatta il contrasto non è ottimale, ma andrebbe provata la S1 ovvero la lente da poca luce.

Un altra chicca è l’elastico della maschera, più grande degli elastici standard e la rende molto comoda. In più ci ha esaltato il bicolore, nero da un lato e giallo fluo dall’altro. In più i dettagli come i loghi del brand sono curatissimi, non stampati brutalmente sull’elastico ma applicati in maniera tridimensionale. Insomma Scott anche sta volta ha fatto centro, maschera incredibile e prodotto veramente azzeccato.

 

NB: questo test si è svolto tra le Alpi, i Pirenei e le Alpi Giapponesi. Volevamo essere sicuri che andasse bene in tutto il mondo.

 

 

4 thoughts on “Anteprima 2020: Scott Vapor

  1. Youre so cool! I dont suppose Ive read anything similar to this just before. So nice to uncover somebody by original applying for grants this subject. realy thank you for starting this up. this amazing site is one area that is required on the internet, someone after some originality. useful work for bringing a new challenge for the web!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *